Spiritualità zen a Filicudi

Filicud zen, relax, vacanze realx, vacanze italia eolie

 

Non ci si arriva per caso a Filicudi, si deve scegliere di andarci e spesso molti turisti optano per Filicudi tra le altre isole dell’arcipelago perché è uno dei posti più adatti dove riposare la mente e rimettersi in sintonia con l’universo riportando l’attenzione su se stessi e sul proprio equilibrio.

 

A Filicudi non c’è illuminazione stradale: ci sono le stelle che sembrano accendersi per i turisti e la Luna come unico grande faro. Sembra tutto difficoltoso sull’isola con tutte le sue salite ed i sentieri non asfaltati, ma è proprio questo aspetto a renderla un luogo calmo e tranquillo, lontano dallo smog, dal traffico delle auto e dalla confusione delle grandi città.

 

L’importanza delle persone

C’è una bottega sul lato del porto (la Putia) nella quale potrete trovare quasi tutto quello che serve e dove potrete stringere rapporti e legami con gli isolani e se vi sposate più in là, al porto, troverete i pescatori dai quali potrete acquistare direttamente il pesce, appena pescato: totani, gamberetti, scorfani, ecc.

 

La spiritualità

Ultimi consigli per entrare a pieno nello spirito della comunità isolana: percorrete l’isola camminando lungo i sentieri e partecipate alle funzioni sacre che si celebrano spesso nelle chiesette dell’isola. Una spiritualità religiosa molto forte e partecipata. Se invece ricercate una spiritualità diversa allora vi consigliamo di partecipare ai diversi corsi di yoga si organizzano sull’isola, all’alba e al tramonto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *